Come i tag alt e i nomi dei file immagine possono migliorare la SEO del tuo Shopify

Come i tag alt e i nomi dei file immagine possono migliorare la SEO del tuo Shopify

Forse ti è capitato di imbatterti nei termini "alt tags", "title tags" e "filenames" quando carichi immagini sul tuo sito Shopify. Ma conosci la loro funzione e la loro importanza in relazione alla SEO? In questo articolo spieghiamo cosa significano questi termini e come è possibile utilizzare questi attributi per ottimizzare le immagini del tuo negozio Shopify.

Qual è la differenza tra i tag alt delle immagini, i tag dei titoli e i nomi dei file?

Gli alt tags - spesso chiamati alt text, sono la stessa cosa - sono un attributo di testo alternativo di un tag immagine. Il testo alt è usato da utenti web ipovedenti, tramite un lettore di schermo, per capire di cosa tratta un'immagine. Il testo alt viene visualizzato anche se un'immagine non riesce a caricarsi per qualche motivo. L'accessibilità è la ragione principale per cui è necessario modificare il testo per le immagini. Lo scopo del tag title è fornire ulteriori informazioni sull'immagine. Il tag title viene visualizzato sullo schermo quando si passa sopra un'immagine con il cursore del mouse. Nomi dei file immagine - come probabilmente avete indovinato, i nomi dei file immagine sono semplicemente i nomi dati alle immagini.

Come alt tag, title tag e nomi di file influenzano la SEO

Il testo alt, se usato correttamente, ha vantaggi in chiave SEO. I crawler dei bot dei motori di ricerca non possono "vedere" le immagini su una pagina web come fanno le persone. Devono invece fare affidamento sul testo alt fornito per capire di che cosa tratta di un'immagine.

Se stai cercando di classificare un particolare termine di ricerca in Google, il tuo alt text può contribuire a migliorare la SEO. Un buon alt text dovrebbe essere il più descrittivo possibile per l'accessibilità, ma dovrebbe anche includere una parola chiave o una frase chiave mirata che sia rilevante per i tuoi prodotti Shopify.

Diciamo che se vendi tazze da caffè marrone, e vuoi scalare i motori di ricerca con "elegante tazza da caffè marrone".


TinyIMG - ALT Tags - SEO optimisation Tips

L'alt text della tua immagine potrebbe essere qualcosa del genere:

img src="tazza da caffe-marrone.png" alt="elegante tazza da caffè marrone con interno bianco."

Un utile consiglio di Yoast.com è di considerare l'aggiunta del numero di riferimento del prodotto. Fai attenzione a non esagerare con le parole chiave nel tuo alt text, dato che i motori di ricerca non lo gradiscono, e correrai il rischio che l'alt text sia difficile da decifrare per i lettori di schermo.

Secondo Moz.com, alcuni lettori di schermo tagliano l'alt text dopo 125 caratteri, quindi questa è una buona ragione per mantenere il testo alt accattivante e breve.

I motori di ricerca leggono i nomi dei file per determinare il soggetto di un'immagine. È possibile aiutare questo processo ottimizzando i nomi dei file delle immagini. Non è necessario che siano molto lunghi, ma dovrebbero riassumere di cosa si tratta.

I tag dei titoli, invece, non hanno un grande impatto SEO, in quanto non vengono utilizzati per le classifiche di ricerca.

 

Come ottimizzare i tag di modifica delle immagini e i nomi file per il tuo negozio Shopify

Questo articolo di Shopify spiega esattamente come aggiungere l'alt text alle immagini. Per quanto riguarda l'ottimizzazione dei nomi dei file immagine, è il caso di rinominare i nomi dei file immagine generati casualmente con qualcosa di più appropriato.

Ad esempio, se hai scattato una foto di un prodotto, per dire, una tazzina blu, e la tua fotocamera assegna il nome del file IMG0123.jpg, dovresti rinominare l'immagine in qualcosa come tazzina-blu.jpg.

Considera le parole chiave, ma soprattutto, trasforma i tuoi nomi di file in qualcosa di descrittivo e facile da leggere. Puoi trovare ulteriori informazioni sull'argomento in questo utile blog Shopify.

Ottimizzazione automatica delle immagini

L'ottimizzazione dei tag di modifica delle immagini e dei nomi dei file richiede indubbiamente un po' di tempo, soprattutto se hai molti prodotti da processare. Un modo per rendere questo processo meno problematico è quello di installare un'applicazione Shopify che esegue automaticamente l'ottimizzazione delle immagini.

Prendi ad esempio TinyIMG - Image Optimizer. Questa applicazione genera automaticamente alt tag e nomi di file per le immagini e le riduce fino a tre quarti della loro dimensione originale. (Ridurre le dimensioni delle immagini aiuta a velocizzare il tuo sito web Shopify).

 

Aiuta i motori di ricerca a trovare il tuo negozio

Questo articolo di Google spiega le migliori pratiche da seguire quando si usano le immagini sul web. Soprattutto, è necessario assicurarsi che si concentrino sull'esperienza utente. In questo modo, la tua visibilità nelle classifiche di ricerca aumenterà naturalmente. 

Post più recenti